Il ‘City tourism’ e la cultura

L’economia della cultura è senz’altro il perno di una offerta turistica calibrata sulle esigenze dell’utente contemporaneo, e la particolare condizione (dimensionale, demografica e socio-antropologica) delle città le rende il palcoscenico più adatto per la rappresentazione di quella living culture al centro degli interessi e del dibattito sulla costruzione di una identità chiaramente percepibile in un contesto internazionale.
Lo studio ‘City Tourism & Culture – the European Experience’ prodotto dal gruppo di ricerca per conto della European Travel Commission (ETC) e del World Tourism Organization (WTO) ha segnato ancora maggiormente il territorio, regalando due definizioni essenziali del “Turismo culturale cittadino”, sintetizzandolo come segue:

1)      “…il flusso di persone verso le attrazioni culturali cittadine in paesi che non siano il proprio paese di residenza, movimento attivato con l’intenzione di raccogliere nuove informazioni ed esperienze in modo da soddisfare le proprie esigenze culturali

2)      “…tutti i flussi di persone verso attrazioni culturali specifiche, come siti monumentali, manifestazioni artistiche, teatrali (e simili) verso città diverse da quelle di residenza”.

Oltre alle definizioni, lo studio evidenzia anche come sia in costante crescita il turismo urbano culturale, in grado di attrarre flussi sempre più consistenti dall’Asia e dall’America. Un simile incremento rende però anche più aspra la ‘competizione tra destinazioni’, nell’ottica della quale gioca un ruolo sempre più centrale il marketing territoriale, che – in sintonia con quanto esposto – va calibrato sempre più sulla possibile offerta culturale, declinata naturalmente secondo i canoni esperienziali ed interattivi. Una battaglia che va combattuta superando la impostazione tradizionalista dei paesi europei, che vedono il panorama della concorrenza ampliarsi per il dinamismo delle nuove destinazioni nei paesi in via si sviluppo.

Annunci

Una risposta a “Il ‘City tourism’ e la cultura

  1. Pingback: Napoli città della Letteratura UNESCO « Accademia Medievale·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...