Modelli a confronto: Edimburgo

Edimburgo è Città della Letteratura UNESCO dal 2004.
Città capitale
450.000 abitanti
Patrimonio letterario
Molti autori famosi sono nati ad Edinburgo o hanno con la città un legame stretto: Robert Louis Stevenson (Treasure Island), JM Barrie (Peter Pan), Kenneth Grahame (Wind in the Willows), Sir Arthur Conan Doyle (Sherlock Holmes series), Muriel Spark (The Prime of Miss Jean Brodie) e Sir Walter Scott (Waverley series), creatore del romanzo storico ed uno dei maggiori bestseller del mondo.
Una comunità di scrittori attiva
Molti scrittori e poeti vivono in città: Alexander McCall Smith (No.1 Ladies’ Detective Agency), Ian Rankin (Rebus) e JK Rowling (Harry Potter).
Una città costruita sui libri
Grandi editori e pubblicazioni vi nascono. Il primo libro stampato in Scozia vide la luce ad Edinburgo, nel 1508. La maggior parte degli 80 editori scozzesi ha sede in città, inclusi editori indipendenti vincitori di premi: Canongate Books, Mainstream, Polyon and Birlinn.
Sede del più grande festival letterario del mondo
L’Edinburgh International Book Festival ha superato i 25 anni di attività, l’ultima edizione è durata 17 giorni ed ha allignato oltre 700 eventi, con 800 autori da 45 paesi ed oltre 200.000 visitatori.
Molte biblioteche e collezioni prestigiose
Edinburgo è sede della National Library of Scotland – la 12a più grande del mondo, una delle tre indicate per il deposito legale nel Regno Unito. Edinburgo ha 140 tra biblioteche e centri di informazione letteraria, con una tradizione di prestiti librari che comincia nel 1725.
Librerie
Ci sono più di 45 librerie nel cuore della città, divise tra catene, librerie indipendenti, librerie antiquarie e con libri di seconda mano.
Rinomato centro di formazione
L’Università di Edinburgo è una delle più antiche del Regno Unito, fondata nel 1580, ed ha diffuso i propri insegnamenti in tutto il mondo. l’Enciclopedia Britannica fu pubblicata per la prima volta ad Anchor Close, e si svolgono in città molti corsi relativi alla scrittura e la letteratura. La città oggi ospita quattro università ed ha ospitato i giganti dell’Illuminismo David Hume ed Adam Smith.
Tour Letterari
In città è nutrita l’offerta di itinerari costruiti su attrazioni letterarie.
Il ‘Quartiere letterario’
L’area del ‘Literature Quarter’ comprende istituzioni importanti come la Scottish Poetry Library, lo Scottish Storytelling Centre, lo Scottish Book Trust (agenzia nazionale per lo sviluppo della lettura), Canongate Books, il Writers’ Museum, Makars’ Court (nel quale sono commemorati scrittori e poeti famosi) e la Biblioteca Nazionale di Scozia.
(Tratto da: 10 cose da sapere su Edinburgo Città della Letteratura UNESCO – vedi QUI)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...