Umorismo e letteratura: una domanda a Pino Imperatore

L’esperimento del primo laboratorio di scrittura comica e umoristica in Italia, il Laboratorio “Achille Campanile”, ha aggregato centinaia di scrittori (letteralmente) producendo molti testi collettivi ed individuali e riconoscimenti nei maggiori premi nazionali del settore. Una importante “scuola” che adesso si è evoluta in GULP (Gruppo Umoristi Ludici Postmoderni). Quali sono le indicazioni per creare una comunità di scrittori che possa dirsi realmente vivace?Entusiasmo, coraggio, passione, voglia di stare insieme. E tanta, tanta creatività. Ai nostri “allievi” consigliamo di volare alto, di osare, di sperimentare, senza mai perdere il contatto con altri universi culturali.
La scrittura comica e umoristica non nasce a tavolino, ma è frutto dell’osservazione, del confronto con la realtà che ci circonda, che spesso supera qualsiasi immaginazione. In pochi anni abbiamo creato un movimento d’idee, scoperto nuovi talenti, pubblicato libri, organizzato eventi d’ogni genere. Tutto nel segno del divertimento di qualità, incoraggiando la risata “con l’altro” e non “sull’altro”. Ora col GULP stiamo compiendo il salto di qualità. E facciamo sul serio».
www.scritturacomica.it
www.paragulp.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...